SPEDIZIONE GRATUITA OLTRE 30€

Tuo carrello

0%

Il tuo carrello è attualmente vuoto.

Armi ed Equipaggiamenti dell’Esercito Italiano, di N. Matoan

Di cosa parla il libri di Matoan "Armi ed Equipaggiamenti dell’Esercito Italiano nella Grande Guerra 1915-1918"?

Il volume vuole offrire una analitica e ragionata rassegna dei tipici materiali, armi ed equipaggiamenti in dotazione al Regio esercito nel corso del  primo conflitto mondiale, prendendo in esame lo sviluppo e le variazioni intervenute nei vari settori in conseguenza del mutare delle situazioni  tecnico-militari , senza con ciò la pretesa di scrivere una parola definitiva sull’ argomento. Articolandosi in capitoli monotematici, l’opera prende in  esame la dotazione del singolo soldato in trincea, dall’uniforme ai dispositivi di protezione, dalle armi agli utensili da lavoro e scavo, dalle borracce agli occhiali; questo senza però trascurare il vasto campo rappresentato dai materiali in dotazione ai servizi, dalla sanità alle poste militari e riservando idoneo spazio a materiale eterogeneo ed in generale poco noto come le perforatrici dei reparti del genio, i riflettori, i reticolati, le bombarde, gli scudi da trincea e brevemente anche a bandiere a decorazioni. Ognuno dei 22 capitoli si avvale di una essenziale ma precisa dissertazione introduttiva all’argomento che supporta un ricchissimo apparato iconografico in grado di offrire al lettore,  appassionato o neofita, una dettagliata illustrazione dell’oggettistica trattata. Le corpose didascalie permettono una disamina insolitamente approfondita dei vari aspetti e caratteristiche di impiego dei materiali, che in maggioranza provengono dai ritrovamenti effettuati da appassionati e ricercatori nelle mille trincee sparse lungo le centinaia di Km del fronte italo-austriaco (quest’ultima specifica rende conto delle condizioni non sempre ottimali degli oggetti fotografati). Si sottolinea infine, per i diversi materiali ed oggetti trattati l’evoluzione nel corso del conflitto: dalla iniziale carenza ed impreparazione del regio esercito difronte alla nuova forma di guerra si passa ad una graduale evoluzione di tecniche e dotazioni dovute, ahimè, all’esperienza diretta.

Indice degli argomenti trattati:

  • Uniforme grigio-verde mod. 1909
  • I documenti di riconoscimento
  • Elmi ed altro copricapo
  • Occhiali da trincea
  • Le bandoliere del Regio esercito
  • Borracce
  • Attrezzi leggeri da fanteria
  • La guerra in montagna
  • Materiali vari
  • Armi da fuoco corte (pistole)
  • Fucili
  • Sciabole, baionette e pugnali
  • Bombe a mano
  • La mitragliatrice
  • Le bombarde
  • Filo spinato e reticolati
  • Corazze, scudi protettivi individuali e da trincea, pinze tagliareticolati
  • Maschere antigas e mezzi protettivi individuali
  • Malati e feriti. La struttura sanitaria in guerra.
  • L’alimentazione militare
  • Le regie poste nella Grande Guerra
  • Medaglie ed altre decorazioni.

Trovate il libro direttamente qui!